sabato 29 marzo 2008

Quante cose ci perdiamo se non pensiamo fresco?

Il breve filmato che segue è uno spot pubblicitario apparso sulla tv inglese. Come vedi ci sono due squadre distinte dal colore delle maglie, una "bianca" ed una "nera". I membri di ogni squadra si passeranno una palla fra di loro. Il tuo compito è contare quanti passaggi faranno i bianchi.

Guarda il video prima di leggere la parte sottostante!

Soprendente eh? E' un filmato che fa riflettere. Mentri eri intentoi a contare ti è passato un orso sotto il naso facendo un (improbabile) moonwalking e neanche te ne sei accorto. Accade sempre così. Mentre siamo concentrati, non siamo attenti. La concentrazione focalizza il nostro ragionamento, e senza che ce ne accorgiamo ci impedisce di vedere cosa accade nella realtà. Mentre siamo concentrati sul conteggio, non vediamo l'orso. E' possibile vederlo solo se siamo attenti a ciò che accade, anche se stiamo contando. L'attenzione è pensiero fresco, non la concentrazione.

Che cosa possiamo trarne?

1: Mentre siamo impegnati in un compito, un sacco di cose pur passando sotto i nostri occhi ci sfuggono.

2: Se non sappiamo cosa cercare, non la vediamo neanche se c'è!

Ragiona:

1: Quante sono le cose che ti sfuggono mentre sei concentrato a farne altre?

2: Quali sono le cose che ti aspetti "arrivino" spontaneamente ma che non trovi semplicemente perché non le cerchi?

Quindi, applica:

1: Il pensiero fresco è pensiero attento. Riesce a cogliere elementi sfuggenti perché è aperto agli stimoli, non è selettivo, non si concentra su alcuni spunti escludendone altri.

2: Il pensiero fresco è pensiero attivo. Sa cosa cercare nella realtà e lo trova.

Quali sono gli orsi che ti sfuggono mentre vivi la tua vita di ogni giorno? Quali sono gli orsi che vorresti avere ma che non cerchi e dunque non vedi?

Ti auguro una buona riflessione!

Writing by Diego Agostini/Commitment, all rights reserved

9 commenti:

Giulio ha detto...

Straordinario. Sto facendo dei ragionamenti interessanti... Mi lamento di non essere felice, ma la sto cercando, la felicità? O meglio, sto cercando le cose che la danno? Forse sono troppo concentrato e mi sfuggono un sacco di cose.....

Caravaggio ha detto...

Eccezionale, già sono partito alla ricerca di pensieri MentaBalsamiciRinfrescanti da applicare già a partire da domattina

LYS ha detto...

troppo vero Diego, mi sarebbero potuti passare davanti 10 orsi e 44 buoi, ma ero stupidamente, esageratamente concentrata sui passaggi dei bianchi - chissa' quanto ci perdiamo quotidianamente di mastodontico e visibile tra le cose interessanti della vita senza che ce ne accorgiamo ...!!!...

Mic ha detto...

Stupendo Diego! Ero talmente assonnato e stanco stamane che ho beccato immediatamente l'orso, non avendo minimamente voglia di prestar troppa attenzione alle regole...
Michele

Francesco ha detto...

Diego dopo aver letto il tuo nuovo post mi sono messo alla ricerca del sorriso dei miei colleghi. Io mi sono sempre lamentato di lavorare in un ambiente di "musoni". Beh, l'ho trovato. Forse bisognava proprio cercarlo. Risultato? abbiamo passato una giornata diversa, più allegra ed alla fine siamo pure andati a prendere insieme un aperitivo. Hai ragione: le cose non arrivano se non le si cercano.

Carla B ha detto...

Francesco intendi dire che hai trovato il sorriso, non l'ambiente di musoni vero? ;-)

Io invece mi lamento sempre di fare lo stesso lavoro, o meglio "che mi fanno fare" lo stesso lavoro e ho provato a farlo in un modo diverso. Naturalmente ci sono riuscita.

Anonimo ha detto...

Mi fate venire un dubbio.... Una cosa che proprio non mi va giù è che il mio capo mi presta poca attenzione.... Il dubbio è questo: non è che l'attenzione del mio capo sia un orso???!!!??? In effetti io mi aspetto che arrivi spontaneamente. Oggi proverò a cercarla io in modo attivo. Vi farò sapere!!!

Giorgio ha detto...

Accidenti, da quando ho visto il filmato ho il sospetto che passino davanti a me decine di orsi e che io non me ne accorga!!! Naturalmente non sto parlando si orsi veri, ma metaforici....

franca ha detto...

Questa settimana mi sono accorta di almeno 5 orsi che mi passavano davanti senza che io li notassi. Sto parlando soprattutto di persone, che mi rendo conto di non considerare per quanto sono concentrato nelle mie cose. Scusatemi orsi, d'ora in poi starò attenta quando passate!!!!